Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Astoi: 'Il mercato non ha bisogno di gossip'

Guida Viaggi - Astoi: 'Il mercato non ha bisogno di gossip'

16 Gennaio 2010

Con una nota l'associazione interviene contro le speculazioni degli ultimi periodi

 Il mercato non ha bisogno di gossip che, da un lato rischiano di mettere in difficoltà anche aziende che svolgono con coscienza e professionalità il proprio lavoro, e dall altro inducono a sbagliate generalizzazioni". Esordisce così la nota diramata alla stampa da Astoi, in merito all'avvicendarsi degli ultimi tempi di rumors e speculazioni varie sul tour operating. "La logica d impresa è crescere e fare profitto, ma non sempre questo è possibile, soprattutto quando fattori esterni stravolgono tutte le logiche dei budget. I periodi di crisi possono essere un opportunità per ogni settore per dimostrare le proprie capacità di reagire e possono far emergere sinergie trascurate nei periodi di facile crescita. Purtroppo sono saltate imprese della distribuzione, del tour operating e del trasporto, ed altre potranno seguire; il nostro compito non è di impedire che ciò avvenga perché questo fa parte delle logiche del mercato e perché comunque non ne abbiamo la capacità. Il nostro compito, ed ancora di più quello della politica e dei governi, è di minimizzare l impatto di questi avvenimenti nei confronti dei consumatori e del mercato - spiega la nota, che prosegue -. Annunci ad effetto, come quello apparso in questi giorni, rispondono solo alla logica di apparire e di  fare notizia e sono condannabili legalmente poiché contengono elementi diffamatori ma sono anche contrari agli interessi di tutto il comparto".