Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Guatemala, vacanza in blu

Guatemala, vacanza in blu

28 Luglio 2015

In Guatemala la vita che si trova sotto il pelo delle sue acque tiepide e trasparenti è un mondo unico tutto da scoprire, in cui vivere incredibili avventure, esplorando i fondali, visitando i relitti antichi o immergendosi nei laghi di origine vulcanica. Uno spettacolo acquatico davvero imperdibile e variegato.

I luoghi più particolari da visitare sono la laguna di Ayarza e il lago Atitlán, all’interno del Paese, e Punta di Manabique, nel Mar dei Caraibi. Anche se ciò che appassiona è sfruttare il vento per volare sulle onde, il lago Atitlán è nuovamente un’ottima opzione, perchè ideale per il windsurf, così come il lago Izabal e il Río Dulce. Il periodo migliore per visitarli è da ottobre a maggio e in particolare novembre e dicembre, i mesi con i venti più forti, in cui in molti praticano anche la vela. Il Guatemala è famoso inoltre per la pesca sportiva del pesce vela, del marlin azzurro, il marlin nero, i tonni e i pesci dorati, tutte specie tipiche delle sue acque. - Fonte: Travelling.travelsearch.it