Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Cuba: primo semestre in crescita a doppia cifra

Cuba: primo semestre in crescita a doppia cifra

25 Novembre 2016

Il Pil di Cuba sorride, soprattutto grazia al turismo. L’Isla Grande incassa dal comparto oltre un miliardo 200 milioni di dollari, solo nel primo semestre del 2016, con un aumento del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’annuncio è stato fatto dall’Ufficio nazionale di statistica e informazione del governo cubano, che ha reso noto che il saldo finanziario è stato calcolato con le cifre afferenti le strutture del sistema del ministero del turismo, senza contare l’offerta addizionale che deriverebbe conteggiando anche le strutture private.

Secondo l’Onei, da gennaio a giugno di quest’anno sono giunti a Cuba 2 milioni 148 mila visitatori internazionali, il che significa un incremento dell’11,8% degli ingressi, periodo su periodo. Il leader indiscusso è  il Canada, con 777 mila 678 viaggiatori, seguito dalla comunità cubana all’estero (187 mila 73) e sorprendentemente il terzo posto lo occupano gli Stati Uniti con 137 mila arrivi. Altre cifre importanti di arrivi sono date da Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Messico, Argentina e Spagna. In una suddivisione per regioni geografiche, la maggior parte dei visitatori proviene dal continente americano, nonostante si sia rilevata un’importante presenza di Europa, Medio Oriente e Pacifico. - Fonte: TravelQuotidiano.com