Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Con i 2,3 milioni freschi del governo ora l' Enit può davvero partire in quarta

Con i 2,3 milioni freschi del governo ora l' Enit può davvero partire in quarta

21 Dicembre 2014

Un'Enit «forte che si sappia muovere in un mercato competitivo» e il cui il management «sia valutato per il numero dei turisti che riesce ad attirare in Italia e di conseguenza per quanto valore e posti di lavoro crea nel Belpaese».

Su questo rivoluzionario cambio «organizzativo» ma soprattutto «culturale» ha puntato fermamente il commissario straordinario dell'Agenzia Cristiano Radaelli, che in un'intervista all'Ansa ha fatto il bilancio dei 150 giorni del suo mandato. Le premesse ci sono tutte: una bella inizezione di 2,3 milioni di denaro pubblico direttamente dalla Legge di Stabilità. Un buon inizio per essere competitivi. - Fonte: Libero