Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Asca - Egitto: Gattinoni (Ainet), coesione filiera per ripresa turismo

Asca - Egitto: Gattinoni (Ainet), coesione filiera per ripresa turismo

12 Giugno 2014

''Un primo passo che vede la coesione di tutta la filiera turistica impegnata a fare sistema''. L'evento ''United for Egypt'', in corso a Marsa Alam, per il presidente di Ainet, l'associazione italiana dei network delle agenzie di viaggio, Franco Gattinoni, rappresenta ''un modus operandi da adottare con continuita' per valorizzare il ruolo dell'industria turistica italiana anche nei confronti delle istituzioni, in ambito economico, politico e sociale''. A Marsa Alam si sono dati appuntamento, per un focus su come agire insieme per la ripresa di una destinazione unica come l'Egitto per i flussi dall'Italia, circa 800 agenti di viaggio, chiamati a raccolta dall'Astoi e dai principali tour operator nazionali.

''Per gli agenti - prosegue Gattinoni - lasciare i propri punti vendita per tre giorni lavorativi in un periodo di alta stagione rappresenta un grande sacrificio ma dimostra un importante senso di responsabilita' e professionalita'''. L'Egitto d'altronde ''rappresenta oltre il 20% del totale dei pacchetti turistici venduti''. Da un'indagine condotta da Ainet inoltre emerge che ''il 20% dei clienti che decidono di non andare in Egitto, in particolare mar Rosso e costa mediterranea, rinunciando del tutto alla vacanza''.