Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Un fondo di garanzia anche per l'insolvenza dei vettori

Guida Viaggi - Un fondo di garanzia anche per l'insolvenza dei vettori

14 Gennaio 2010

E' la richiesta di Federconsumatori e Movimento Consumatori al ministero del Turismo

Un allargamento del fondo di garanzia non solo ai casi di insolvenza dei t.o. e adv, ma anche delle compagnie aeree. E questa la richiesta principale di Federconsumatori e Movimento Consumatori al ministero del Turismo. Gli sportelli di tutela si sono infatti trovati a gestire quest anno oltre 3.500 casi di insolvenza derivanti dai fallimenti di Teorema, Todomondo (818 pratiche), ma anche SkyEurope e MyAir (1005 pratiche).  A questo proposito  ha detto Alberto Barbieri, della segretaria nazionale Movimento Consumatori - chiediamo anche un rafforzamento dei poteri dell Enac in termini sanzionatori e di controllo . Favorevole all evoluzione del fondo di garanzia anche Roberto Corbella, presidente Astoi, il quale è intervenuto ricordando la proposta di un fondo analogo a quello di garanzia  dipendente direttamente dalla Farnesina e quindi sempre operativo, diversamente dal quello attuale nel Dipartimento del turismo . Il fondo ipotizzato da Astoi è divenuto un emendamento appoggiato dai ministri Scajola e Frattini finanziato con un incidenza di 50 centesimi di tasse aeroportuali, ma successivamente bloccato dal ministro Tremonti.  Ma torneremo a proporlo , ha assicurato Corbella.