Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Arrivi ai Caraibi in netta crescita, a Cuba la percentuale più alta

Arrivi ai Caraibi in netta crescita, a Cuba la percentuale più alta

04 Novembre 2015

Cuba torna a essere la regina dei Caraibi. Dopo alcune stagioni segnate da un certo rallentamento dei flussi, l'Isola dei Castro si riconquista il primo posto tra le destinazioni dell'area caraibica.

Se in termini assoluti è la Repubblica Dominicana ad aver registrato il maggior numero di turisti nella regione, con 3,4 milioni di pax, sul fronte della crescita percentuale, nei primi 8 mesi del 2015 l'Isla Grande ha fatto segnare un incremento nei flussi del 16,9 per cento. E questo significa un volume di visitatori pari a 2,2 milioni.

Nel complesso, i dati Cto, presentati ieri al World Travel Market di Londra, hanno messo in luce la vivacità della regione sul fronte turistico: Aruba ha registrato un +15,8 per cento nei primi 8 mesi 2015, Trinidad & Tobago +8,5 per cento, Repubblica Dominicana +7,6 per cento e le Us Virgin Islands +6,8 per cento.

"La situazione per la nostra area è davvero positiva - ha sottolineato Carol Hay, direttore della Caribbean Tourism Organization -, con la crescita dei volumi registrati lo scorso anno, ma non dobbiamo dimenticare i fattori che possono influenzare l'intero comparto, come quelli valutari, la variabilità del prezzo del greggio e non ultima la sicurezza". di Rita Pucci - Fonte: TTGitalia.com