Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Alitalia/2, Bianchi: serve vettore di lungo raggio con hub in Italia

Alitalia/2, Bianchi: serve vettore di lungo raggio con hub in Italia

03 Maggio 2017

“Il prosieguo dei voli di Alitalia è importante per il turismo. Auspichiamo che il commissariamento sia una fase momentanea che porti a una soluzione opportuna per il rilancio della compagnia. I trasporti, in particolare quelli aerei, sono fondamentali per incrementare i flussi turistici nel nostro Paese. L’Italia ha bisogno di un vettore forte e identificativo che abbia qui suo hub, esattamente come è stata finora l’azienda”. A dirlo è Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo.

“È necessario – aggiunge il sottosegretario – un vettore di lungo raggio che punti non solo sui mercati tradizionali ma anche su quelli con maggiore potenziale di incoming. Dai dati a disposizione emerge che gli Stati Uniti sono il primo Paese extraeuropeo di provenienza e negli ultimi anni c’è stato un grosso incremento di turisti cinesi che hanno raggiunto quasi la quota di un milione. La Cina è, ad esempio, un mercato dalle grosse potenzialità tenendo presente che il 2018 sarà l’anno del turismo tra Cina ed Europa e gli arrivi si moltiplicheranno. La prossima settimana sarò a Shangai per il Forum Italia Cina dedicato al Turismo e per portare avanti il progetto di gemellaggio dei nostri rispettivi siti Unesco”. - Fonte: Travelnostop.com