Comunicati stampa

CS - ANCHE QUEST’ANNO L’AGENZIA DELLE ENTRATE ACCOGLIE LE ISTANZE ASTOI IN MATERIA DI SPESOMETRO

25 mar, 2017

L’Agenzia delle Entrate ha recepito le richieste di ASTOI Confindustria Viaggi in materia di spesometro concedendo, a beneficio dell’intera categoria, l’esonero dei Tour Operator per le operazioni attive di importo unitario inferiore a 3.600 Euro al lordo dell’Iva, come riportato nel comunicato stampa diramato dalla stessa Amministrazione.

 

“L’Agenzia delle Entrate, ha tenuto conto delle osservazioni della nostra Associazione”, commenta Nardo Filippetti, Presidente di ASTOI, confermando l’esclusione della comunicazione dello spesometro per i Tour Operator per le operazioni di importo inferiore a 3.600 Euro al lordo dell’Iva. Siamo molto soddisfatti per l’accoglimento, anche per il 2016, di questa deroga a favore degli operatori del comparto; ciò testimonia l’ottimo dialogo, il positivo scambio di informazioni e la proficua collaborazione tra la nostra Associazione e l’Agenzia delle Entrate che costantemente tiene in considerazione peculiarità e problematiche del nostro settore.”.

 

Il comunicato, che attende di essere formalizzato in un apposito provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, risponde in modo diretto all’istanza presentata da ASTOI il 3 febbraio 2017. La soluzione scelta dall’Agenzia è in linea con le numerose richieste rivolte all’Amministrazione dall’Associazione negli anni passati.

Print

Archivio NEWS

ARCHIVIO ARTICOLI

ARCHIVIO AUDIO/VIDEO

I NOSTRI SOCI